fbpx

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando sul pulsante qui a fianco.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

joomla templates top joomla templates template joomla

InMedio - Organismo di mediazione accreditato dal ministero della Giustizia con N. 149 - P.IVA 02455600359

SPESE DI AVVIO E TARIFFE


scarica le tariffe

icona pdf 

 

 

Spese di avvio

Euro 48,80 (iva inclusa) per mediazioni di valore sino ad 250.000,00 euro.
Euro 97,60 (iva inclusa) per mediazioni di valore oltre 250.000,00 euro.
 
Le spese di avvio sono dovute da tutte le parti che partecipano alla procedura di mediazione (sia le parte istante che la parte chiamata) anche nel caso in cui, a seguito del primo incontro, le parti decidano di non continuare la procedura.
 

Tariffe

Le tariffe sono di due tipi:
A) Tariffa relativa ai procedimenti di mediazione obbligatoria (oltre al versamento delle spese di avvio del procedimento)
Spese di mediazione per le procedure che rientrano nelle materie in cui il tentativo di conciliazione è condizione di procedibilità (art. 5 dlgs 28/10)diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno da responsabilità medica e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari.
NB
InMedio nelle liti di valore superiore ai 25.000 euro calcola le spese dovute in modo proporzionale rispetto all’effettivo valore della controversia garantendo così un notevole risparmio rispetto alle prassi degli Organismi Pubblici quali Ordine degli Avvocati, Camera di Commercio etcc.
Per verificare l’importo esatto delle spese in base al valore guarda qui
Valore della controversia
Spesa per ciascuna parte IVA inclusa
Fino a Euro 1.000
Euro 48,80
da Euro 1.001 a Euro 5.000
Euro 97,60
da Euro 5.001 a Euro 10.000
Euro 178,93
da Euro 10.001 a Euro 25.000
Euro 260,27
da Euro 25.001 a Euro 50.000
Euro 398,53
da Euro 50.001 a Euro 250.000
Euro 650,67
da Euro 250.001 a Euro 500.000
Euro 948,55
da Euro 500.001 a Euro 2.500.000
Euro 1.799,50
da Euro 2.500.001 a Euro 5.000.000
Euro 2.501,00
oltre Euro 5.000.000
Euro 4.514,00

calcola preventivocalcola preventivo

 
B) Tariffa relativa ai procedimenti di mediazione volontaria (oltre al versamento delle spese di avvio del procedimento)
Spese di mediazione per le procedure volontarie, delegate e per tutti i settori per cui il tentativo di conciliazione non è condizione di procedibilità
NB
InMedio nelle liti di valore superiore ai 25.000 euro calcola le spese dovute in modo proporzionale rispetto all’effettivo valore della controversia garantendo così un notevole risparmio rispetto alle prassi degli Organismi Pubblici quali Ordine degli Avvocati, Camera di Commercio etcc.
Per verificare l’importo esatto delle spese in base al valore guarda qui
Valore della controversia
Spesa per ciascuna parte IVA inclusa
Fino a Euro 1.000
Euro 73,20
da Euro 1.001 a Euro 5.000
Euro 146,40
da Euro 5.001 a Euro 10.000
Euro 268,40
da Euro 10.001 a Euro 25.000
Euro 390,40
da Euro 25.001 a Euro 50.000
Euro 597,80
da Euro 50.001 a Euro 250.000
Euro 1976,00
da Euro 250.001 a Euro 500.000
Euro 1.897,10
da Euro 500.001 a Euro 2.500.000
Euro 3.599,00
da Euro 2.500.001 a Euro 5.000.000
Euro 5.002,00
oltre Euro 5.000.000
Euro 9.028,00

 calcola preventivocalcola preventivo

scarica le tariffe

icona pdf 
 
 

Aumenti (previsti per legge)
Gli importi “base” indicati nelle tabelle sono suscettibili di alcuni aumenti come segue:
Mediazione volontaria
- è aumentato in misura non superiore a 1/4 in caso di successo della mediazione
- è aumentato di 1/5 in caso di formulazione della proposta
- può essere aumentato in misura non superiore a 1/5 tenuto conto della particolare importanza, complessità o difficoltà dell’affare
Mediazione obbligatoria
- è aumentato in misura non superiore a 1/4 in caso di successo della mediazione